Impresa Percassi per il CAI riconverte il Rifugio Curò

18-04-2012 – L’Impresa Percassi per il territorio e la Montagna. Lo scorso 17 aprile 2012 è stato consegnato dal Club Alpino Italiano di Bergamo il cantiere per la rifunzionalizzazione dello storico Rifugio Curò e la sua trasformazione in Ostello in quota e “Centro didattico naturalistico del Barbellino”. Realizzata nell’ambito del complesso rifugistico Antonio Curò – collocato a 1.893 mslm in affaccio sul bacino artificiale del Barbellino nel territorio del Comune di Valbondione presso la sorgente del fiume Serio – una volta terminata rappresenterà una struttura unica nel contesto lombardo. Vista la particolarità dell’intervento Impresa Percassi opererà anche con l’ausilio del trasporto aereo mediante elicottero.

Share Tweet Linkedin